ITALDIBIPACK CONFEZIONA LA SALUTE

DIBIFLOW 500

Siamo lieti di portare a vostra conoscenza che la nostra macchina confezionatrice flowpack Dibiflow 500

dalla tecnologia innovativa e 100% made in Italy, superando ogni aspettativa, ha dato risultati più che ottimali all’interno di importanti realtà produttive di mascherine su scala nazionale.

Arrivando a raggiungere velocità ben superiori alla media.

La macchina Dibiflow 500 è quindi l’ideale per tutte le applicazioni igienico-sanitarie, fondamentali oggi, più che mai, per il difficile momento che stiamo vivendo.

Italdibipack mette al vostro servizio tutto il proprio know-how sul confezionamento delle mascherine:

– come integrazione di linee di fabbricazione made in Italy, di aziende giá presenti nell’ industria tessile qualificate ed esperte anche di tessuti – TNT

– come riconfezionamento di unitá provenienti da pacchi multipli per essere poi distribuite/vendute singolarmente

– per ogni tipologia di confezionamento igienico, sanitario, ma non solo, anche alimentare e di ogni altro genere

Scoprite tutta la gamma ITALDIBIPACK AL SERVIZIO della SALUTE e IGIENE.

ITALDIBIPACK E’ PRESENTE AL MACADAMS OPEN DAYS 2019

Con grande piacere, Italdibipack è presente al Macadams Open Days dal 17/07/2019 al 19/07/2019 a Città del Capo.

Un evento unico nel suo genere in Africa con oltre 30 espositori e tante novità per il mondo del Food.

Italdibipack è presente con soluzioni per il packaging:  confezionatrici termoretraibili, confezionatrici flowpack e sistemi per l’avvolgimento come il piccolo robot fasciapallet Leo!

Ringraziamo Macadams per ospitarci e vi aspettiamo in questo grandioso Opens Days!

 

 

 

INDUSTRIA 4.0 E L’IPERAMMORTAMENTO

COME E QUANDO SI PUò USUFRUIRE NEL CONFEZIONAMENTO

Viene confermato dalla Legge di Bilancio 2019 l’ Iperammortamento riservato all’industria 4.0 con aliquote a scaglioni che vanno dal 170% al 50%.

L’agevolazione riguarda le aziende che vogliono investire in beni materiali strumentali ad alto contenuto tecnologico e digitale.

L’ iperammortamento è uno strumento che può realmente aiutare un’azienda e consiste in una maggiorazione del costo fiscale ammortizzabile in modo da ridurre la base imponibile dell’impresa con conseguente beneficio d’imposta.

Questo processo consiste nel poter considerare questo costo maggiorato di una certa percentuale  rispetto alla spesa sostenuta, in modo tale da poter ottenere una maggiore deducibilità.

Sono previste tre diverse aliquote di extra-deduzione:

  • Iperammortamento al 170% per gli investimenti fino a 2.5 milioni di euro
  • Iperammortamento al 100% per gli investimenti fino a 10 milioni di euro
  • Iperammortamento al 50% per gli investimenti fino a 20 milioni di euro

 

Quali sono i beni strumentali soggetti all’iperammortamento?

 

Sono beni il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati o gestiti attraverso sensori e azionamenti. I beni devono essere interconnessi tra loro, ovvero scambiare informazioni (in input o in output) con sistemi interni come ad esempio il sistema gestionale.

In questa categoria sono incluse le macchine per il confezionamento e l’imballaggio.

I sistemi di confezionamento e d’imballaggio di Italdibipack, su richiesta, possono essere dotati di moduli dialoganti interconnessi per il controllo e gestione della produzione Industria 4.0 e pertanto ammissibili all’iperammortamento.

Pianifica da subito un piano di investimento per la tua azienda e approfitta di questi benefici fiscali attuabili fino al 31/12/2019 anche con l’acquisto di nuovi macchinari in leasing.

Per  ulteriori informazioni contattateci al numero +39 02.9396461 oppure inviate una e-mail a info@italdibipack.com. Vi daremo tutte le informazioni utili per approfittare dell’iperammortamento e sulle nostre macchine di confezionamento ed imballaggio.